Cooperativa biologica La Terra e il Cielo

Dal 1980, anno della sua fondazione, è un importante riferimento per le piccole aziende agricole e per i consumatori attenti alla provenienza dei prodotti. Fanno parte della cooperativa 110 aziende dell’entroterra delle Marche molte di piccole e piccolissime dimensioni. Tutte le aziende sono rigorosamente a conduzione biologica e, proprio in quanto socie, hanno un rapporto economico basato sulla fiducia e la collaborazione.
La cooperativa, quindi raccoglie il prodotto dei soci nel centro di stoccaggio vicino a Cingoli (Mc), ha poi un centro agricolo proprio di 13 ettari a Roncitelli e la sede operativa ad Arcevia ( An) con uffici e magazzino che è stata costruita secondo tecniche di bioedilizia. Ad Arcevia c’è anche il molino a pietra, alimentato ad acqua e che produce 30 quintali di farina al giorno ( 30 volte meno di un mulino a cilindri! ) per i prodotti integrali. Le farine convenzionali sono invece lavorate da mulini industriali a cilindri.
I cereali, forniti dai soci, sono quindi trasformati in farina principale ingrediente per la pasta,  il prodotto per cui La Terra e il Cielo è conosciuta. La produzione di pasta si aggira su settemila quintali all’anno, di cui circa tremila quintali sono esportati in 24 paesi del mondo.
La pasta viene lavorata con trafile di bronzo o teflon a seconda del formato ed essicata a temperatura inferiore ai 50° per 24-32 ore.

Comments are closed.